Il giovanissimo talento siciliano Antonio Fiorenza si laurea a 18 anni con 110 e lode

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Il giovanissimo talento siciliano Antonio Fiorenza si laurea a 18 anni con 110 e lode
Antonio Fiorenza foto Facebook

Un risultato straordinario quello conseguito da Antonio Fiorenza, giovane musicista di Centuripe, che all’età di soli 18 anni si è laureato con il massimo dei voti presso il Conservatorio Statale “Vincenzo Bellini” di Catania. Il neo dottore ha concluso brillantemente il triennio accademico in tromba, discutendo una tesi dal titolo “La Sonata per tromba e pianoforte di Paul Hindemith” e ottenendo la votazione di 110 e lode con diritto di registrazione.

Come ha raccontato Live Sicilia, la passione di Antonio per la musica nasce all’età di 7 anni, quando inizia lo studio della tromba sotto la guida del Maestro Vito Alessandro Galofaro presso l’associazione musicale “Città di Centuripe”. Già l’anno successivo viene ammesso al corso propedeutico del Conservatorio di Catania e negli anni a seguire si aggiudica numerosi primi premi in concorsi nazionali ed internazionali, fino ad entrare nella “Massimo Kids Orchestra” del Teatro Massimo di Palermo.

Il percorso accademico di Antonio è costellato di traguardi e soddisfazioni: dall’ammissione alla “Massimo Youth Orchestra”, dove ha suonato sotto la direzione di direttori di fama mondiale, alla partecipazione in ensemble e orchestre sinfoniche che gli hanno permesso di confrontarsi con un vastissimo repertorio. Fondamentali anche i corsi di perfezionamento seguiti con solisti di caratura internazionale.

Il talento del giovane trombettista non è passato inosservato e gli ha permesso di superare le audizioni per l’Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Catania prima e per la prestigiosa “AYSO Orchestra” poi. Dopo aver conseguito anche la maturità liceale musicale col massimo dei voti, Antonio ha coronato il suo brillante percorso accademico con la laurea in tromba, aprendo ora la strada a nuovi obiettivi per il futuro.

La straordinaria carriera di questo brillante musicista sembra essere solo all’inizio: il suo talento e la sua dedizione fanno di Antonio Fiorenza un vero esempio per i giovani che inseguono sogni ambiziosi. Le congratulazioni e gli auguri di un luminoso avvenire giungono non solo dalla sua città natale, ma da tutto il mondo musicale.

Commenta