A Monreale un campetto gratuito per tutti i ragazzi della città

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
A Monreale un campetto gratuito per tutti i ragazzi della città

A Monreale arriva un nuovo campo di calcio. Prendono il via i lavori per la realizzazione di una nuova struttura ludico-sportiva a Monreale, nello spazio esterno della scuola Francesca Morvillo.

Un nuovo campetto con attività gratuite per i ragazzi del territorio grazie ad un progetto, voluto dall’amministrazione guidata dal sindaco Alberto Arcidiacono, realizzato dall’Ufficio tecnico comunale che ne curerà la sorveglianza e la direzione. La struttura prevede la realizzazione del primo di due campetti sportivi in erba sintetica, muniti di idonea recinzione in modo tale da far giocare i bambini e i ragazzi in un luogo sicuro. Contestualmente verranno ripresi gli intonaci murari dell’area a monte dell’edificio scolastico.

Il campetto avrà accesso indipendente rispetto all’area scolastica poiché l’intenzione è quella di farlo utilizzare non solo ai bambini che frequentano la scuola Morvillo ma a tutto il territorio. Nelle ore mattutine sarà, infatti, utilizzato dagli alunni della scuola e nelle ore pomeridiane verrà aperto gratuitamente a tutti i ragazzi del paese. Il campetto diventerà così un punto di ritrovo per i giovani di Monreale, un luogo di aggregazione e inclusione. Del resto lo sport è uno degli strumenti più efficaci per l’integrazione e la socialità e all’interno del campo i ragazzi potranno trascorrere i loro pomeriggi in spensieratezza e nel rispetto dei valori che lo sport riesce a trasmettere.

La spesa complessiva dei lavori previsti ammonta ad 56 mila euro. Ieri mattina presso gli uffici tecnici comunali è stato stipulato il contratto con la ditta esecutrice. I lavori partiranno martedì. Soddisfazione per la realizzazione di questa importante infrastruttura sportiva è stata espressa anche dall’assessore allo Sport Letizia Sardisco.

I lavori che partirannomartedì avranno un costo di 56 mila euro.

Commenta