Tragico incidente mortale a Corleone, muore donna di Bisacquino: ferita la sorella

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Tragico incidente mortale a Corleone, muore donna di Bisacquino: ferita la sorella

Tragedia nella notte a Corleone, in provincia di Palermo, dove un’anziana donna di 98 anni, Caterina Cataldo, è morta in un incidente stradale mentre viaggiava in auto con la figlia 73enne. L’incidente è avvenuto intorno all’una di notte lungo la statale 118, all’altezza del chilometro 28 in direzione Palermo.

Come riporta Palermotoday, secondo una prima ricostruzione, la Fiat Panda con a bordo la 98enne e la figlia, residenti a Palermo, è improvvisamente uscita di strada andando a schiantarsi contro un albero sul bordo della carreggiata. L’impatto è stato violentissimo e ad avere la peggio è stata la passeggera più anziana, Caterina Cataldo, di origini di Bisacquino.

Sul posto si sono precipitati i soccorsi allertati da automobilisti di passaggio che hanno assistito alla scena. I sanitari del 118 hanno tentato a lungo di rianimare la donna, praticando per oltre un’ora manovre rianimatorie, ma ogni sforzo è stato vano. Il medico non ha potuto far altro che dichiararne il decesso. Ferita ma viva l’altra donna che si trovava alla guida, la figlia 73enne G.P., che è stata trasportata d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Civico di Palermo. Qui i medici le hanno riscontrato la frattura di alcune costole e l’hanno tenuta in osservazione.

Sconvolti i familiari delle due donne che sono stati avvisati dell’accaduto. Sulla dinamica e le cause dell’incidente indagano ora i carabinieri della Compagnia di Corleone, intervenuti per i rilievi insieme ai vigili del fuoco. Da chiarire cosa abbia fatto perdere il controllo della vettura alla 73enne che era al volante, se un malore, una distrazione o l’asfalto viscido. La salma della 98enne è stata trasferita all’obitorio in attesa dell’autopsia disposta dalle autorità.

Commenta