Tragedia a Caltanissetta, donna di 60 anni trovata morta in casa

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Tragedia a Caltanissetta, donna di 60 anni trovata morta in casa

Dramma questa mattina a Caltanissetta, dove Rosanna Di Letizia, 60 anni, è stata trovata senza vita nel bagno della sua abitazione in viale Trieste. A fare la tragica scoperta sarebbero stati i familiari, preoccupati dal fatto che la donna non rispondesse al telefono. Giunti nell’appartamento l’hanno trovata morta.

Sul posto si sono precipitati gli agenti di polizia e i sanitari del 118, ma ogni tentativo di rianimarla è risultato vano. Sconosciute al momento le cause del decesso, si attende l’esito dell’autopsia. Da una prima ricostruzione pare però che la 60enne stesse attraversando un periodo molto difficile dal punto di vista personale e che assumesse farmaci. Gli inquirenti non escludono nessuna pista.

La donna era molto conosciuta a Caltanissetta, dove gestiva un negozio di abbigliamento in centro. Descritta da tutti come una persona gentile e sempre disponibile, aveva tantissime amicizie. Sui social network sono comparsi immediatamente messaggi di dolore e incredulità. “Non ci posso credere, ieri sera aveva messo quella bellissima foto sul profilo. Com’è potuto accadere?”, scrive un amico. “Ciao Rosanna, ci lasci con il tuo sorriso e con un vuoto profondo”, commenta un altro utente.

In tanti si chiedono come sia stato possibile non cogliere i segnali di un tale gesto estremo e come nessuno sia riuscito ad aiutarla in un momento di fragilità. Domande che per ora restano senza risposta.

I funerali si svolgeranno domani, mercoledì 18 ottobre, in forma privata. La famiglia, comprensibilmente sconvolta, ha preferito non far svolgere la camera ardente e “dispensa dalle visite”, come comunicato nell’annuncio diffuso dalla mamma, dalla cognata e dal nipote della donna.

Commenta