Paura sul volo Ryanair: l’aereo costretto a rientrare in aeroporto

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Paura sul volo Ryanair: l'aereo costretto a rientrare in aeroporto

Momenti di paura nella tarda serata di ieri per i passeggeri di un volo Ryanair partito dall’aeroporto di Trapani Birgi e diretto a Treviso. Subito dopo il decollo, l’aereo della compagnia irlandese è stato costretto a rientrare in aeroporto per un problema tecnico.

Secondo una prima ricostruzione, l’aereo non presentava alcun problema sulla pista, ma una volta in volo, il pilota ha notato problemi ai sensori. A quel punto, è stato deciso di non proseguire la rotta e tornare alla base.

I passeggeri, dopo qualche ora, sono ripartiti con un altro volo messo a disposizione dalla compagnia. Adesso ci sarà da valutare cosa abbia provocato il problema: tra le ipotesi un “birdstrike”, cioè la collisione con uccelli. Spetterà adesso ai tecnici esaminare il velivolo che è tornato tranquillamente all’aeroporto di Trapani.

Commenta