Dramma a Palermo, donna di 80 anni inciampa davanti casa e muore

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Dramma a Palermo, donna di 80 anni inciampa davanti casa e muore

Palermo è scossa da un terribile dramma. Una donna di 80 anni è tragicamente deceduta dopo essere inciampata davanti la propria abitazione in vicolo Argisto Giuffredi, all’inizio di corso Alberto Amedeo.

Secondo una prima ricostruzione, l’anziana signora si trovava in compagnia dei familiari quando, uscendo dall’appartamento situato al piano terra, è accidentalmente scivolata battendo con violenza la testa sul selciato. L’incidente, a quanto emerso del tutto fortuito, è stato fatale. I primi a soccorrere la donna sono stati i parenti che erano con lei in quel momento. Immediatamente è stato lanciato l’allarme al 118 nel disperato tentativo di salvarle la vita.

Nonostante la rapidità dei soccorsi, per l’ottantenne non c’è stato nulla da fare. I sanitari, giunti prontamente sul luogo della tragedia, hanno tentato a lungo di rianimarla, ma ogni sforzo è risultato vano e alla fine si sono dovuti arrendere dichiarandone il decesso.

La morte dell’anziana signora ha gettato nello sconforto l’intero vicolo Argisto Giuffredi dove la donna risiedeva. Oltre all’ambulanza del 118, in vicolo Argisto Giuffredi sono intervenute anche le forze dell’ordine per i rilievi del caso. Gli agenti, dopo aver raccolto le testimonianze di quanto accaduto, una volta completati tutti gli accertamenti e informato il magistrato, hanno restituito la salma ai familiari perché possano celebrare il funerale.

Commenta