Sparatoria a Partinico: un ragazzo di 29 anni colpito a fucilate all’addome

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Sparatoria a Partinico: un ragazzo di 29 anni colpito a fucilate all'addome

Si è verificata una sparatoria a Partinico, in provincia di Palermo, ai danni di un ragazzo di 29 anni. Il giovane è stato raggiunto da un colpo di fucile all’addome mentre si trovava nei pressi di un bed & breakfast situato lungo la strada provinciale 63.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il 29enne sarebbe il figlio del titolare della struttura ricettiva. Intorno all’una di notte avrebbe udito i cani abbaiare insistentemente nel giardino del B&B e sarebbe uscito per controllare cosa stesse accadendo. Giunto all’esterno, è stato improvvisamente colpito con un colpo di fucile che lo ha raggiunto all’addome.

Soccorso immediatamente dai sanitari del 118, il giovane è stato trasportato d’urgenza all’ospedale Civico di Partinico in codice rosso. Fortunatamente non è in pericolo di vita, nonostante la gravità della ferita riportata. I medici lo tengono sotto osservazione in attesa di ulteriori accertamenti.

Sull’episodio stanno indagando i carabinieri della compagnia di Partinico, che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto e rintracciare i responsabili del gesto. Al momento non si conoscono i motivi dell’aggressione e non si esclude nessuna pista.

Commenta