Dramma sul lavoro a Palermo: operaio vola da ponteggio

Loperaio stava effettuando dei lavori di ristrutturazione sulla facciata di un palazzo

Drammatico incidente sul lavoro questa mattina nel pieno centro di Palermo, dove un operaio è precipitato dal terzo piano di un ponteggio in via Leopardi.

L’uomo, un muratore di 46 anni, stava effettuando dei lavori di ristrutturazione sulla facciata di un palazzo quando, per cause ancora da accertare, ha perso l’equilibrio ed è volato nel vuoto per oltre 10 metri. Un volo terribile che non gli ha lasciato scampo. Per lui varie lesioni in tutto il corpo.

Soccorsi immediatamente giunti sul posto, i sanitari hanno constatato fratture multiple e traumi in tutto il corpo. Dopo aver stabilizzato il paziente sul posto, i medici lo hanno trasportato d’urgenza in ospedale dove l’operaio versa in gravi condizioni.

Sul posto le forze dell’ordine per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e accertare eventuali responsabilità Presenti anche i tecnici dell’Asp di Palermo.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale