Tragedia allo «Scaro» di Palermo: uomo di 55 anni muore per un malore improvviso

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Tragedia allo «Scaro» di Palermo: uomo di 55 anni muore per un malore improvviso

Palermo – Tragedia questa mattina al mercato ortofrutticolo di Palermo, il cosiddetto “Scaro”, in via Montepellegrino.

Un uomo di 55 anni, titolare di una salumeria in via Galileo Galilei, è morto sotto gli occhi dei presenti dopo essersi accasciato a causa di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

Secondo una prima ricostruzione, l’uomo si trovava al mercato intorno alle 5 e mezza del mattino per fare degli acquisti di routine. Ad un certo punto, probabilmente colpito da un infarto, si è accasciato violentemente a terra battendo la testa. I presenti hanno immediatamente chiamato i soccorsi nel tentativo di salvargli la vita, ma ogni tentativo è stato vano.

I sanitari del 118, giunti tempestivamente sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso del 55enne. Una morte improvvisa che ha sconvolto i lavoratori e gli avventori del mercato, impotenti di fronte a questa tragedia. Le cause esatte del malore che ha stroncato la vita del commerciante sono ancora da accertare.

La salma, dopo l’arrivo del medico legale per le constatazioni di rito, è stata restituita nel più breve tempo possibile ai familiari, comprensibilmente sconvolti da questa immane tragedia.

Commenta