Monreale, blitz a Pioppo: serra nello scantinato e un arresto

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Monreale, blitz a Pioppo: serra nello scantinato e un arresto

I Carabinieri della Stazione di Pioppo hanno arrestato un 33enne del posto con l’accusa di produzione, traffico e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I militari hanno effettuato un controllo nell’abitazione dell’uomo rinvenendo oltre 350 grammi di marijuana, contenuta in diversi barattoli di vetro, un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento.

Al piano interrato della casa, è stata scoperta anche una vera e propria serra per la coltivazione della cannabis sativa, interamente attrezzata con lampade alogene, vasi con terra, sistema di riscaldamento, aeratori con tubi per ventilazione locali e fertilizzanti di vario tipo. A casa del 33enne i Carabinieri hanno trovato anche uno stiletto con lama a doppio filo dalla lunghezza di quasi 50 centimetri.

Tutto il materiale, la sostanza stupefacente e l’arma bianca sono stati sequestrati per le successive analisi. L’arresto è stato convalidato dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Palermo.

Commenta