statistiche accessi

Angela da Mondello sposa il suo Giuseppe: “Dopo tanti sacrifici”

Un matrimonio tanto desiderato per Angela e Giuseppe, che coronano così il loro sogno d'amore dopo quasi vent'anni di convivenz

Fiori d’arancio per Angela Chianello, la casalinga palermitana conosciuta come “Angela da Mondello” per la sua frase “Non ce n’è Coviddi” pronunciata in un’intervista sulla spiaggia di Mondello nel pieno della pandemia. Angela ha sposato, dopo 18 anni di fidanzamento, il suo compagno Giuseppe Di Carlo con una romantica cerimonia civile celebrata a Palermo.

“Adesso siamo marito e moglie, che dire, dopo 18 anni che abbiamo affrontato il bene e il male siamo qua e abbiamo giurato fedeltà e amore. Ti amo”, ha scritto la sposa sul suo profilo Instagram pubblicando una foto insieme al neo marito subito dopo il fatidico sì. Nelle stories la coppia ha anche mostrato alcuni momenti della cerimonia, come lo scambio delle fedi e le foto di rito con parenti e amici.

Un matrimonio tanto desiderato per Angela e Giuseppe, che coronano così il loro sogno d’amore dopo quasi vent’anni di convivenza. I due si erano conosciuti giovanissimi e da allora non si sono più lasciati, formando una splendida famiglia con la figlia avuta insieme. Ora le promesse e giuramenti fatti in Comune sanciscono ufficialmente la loro unione.

Grande la gioia e l’emozione per questo evento attesissimo, come testimoniano le parole della sposa: “Con tanti sacrifici ce l’abbiamo fatta amore mio”. Per celebrare degnamente le nozze, nel weekend Angela e Giuseppe festeggeranno con parenti e amici in una mega festa organizzata per l’occasione.

Un momento indimenticabile per la coppia, che ha voluto condividere tramite i social la propria felicità con i tantissimi fan e follower che in questi anni hanno imparato a conoscere e apprezzare Angela per la sua genuinità e spontaneità. Dopo la popolarità improvvisa, l’amore è stata la sua ancora di salvezza. E oggi, con il matrimonio, si apre un nuovo capitolo della sua vita. Auguri agli sposi!

.
Potrebbe piacerti anche