Giuseppe Di Noto morto a 33 anni a Palermo dopo incidente in Ferrari

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Dolore a Palermo per la morte di Giuseppe Di Noto, il 33enne deceduto oggi in ospedale a causa delle gravi ferite riportate in un incidente stradale il 21 agosto scorso mentre era alla guida della sua Ferrari 456 GT nei pressi dell’autostrada Palermo Mazara del Vallo.

Secondo le prime ricostruzioni, quella maledetta sera Di Noto avrebbe perso il controllo della potente vettura del cavallino rampante finendo contro il guard-rail. I primi ad intervenire sono stati alcuni automobilisti di passaggio che hanno allertato i soccorsi. Giuseppe è stato estratto dalle lamiere contorte della Ferrari ed elitrasportato d’urgenza all’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani. Le condizioni dopo il ricovero al Sant’Antonio Abate si erano aggravate ed era stato trasferito a Palermo .

I medici hanno tentato per giorni di salvare la vita al giovane, ricoverato in terapia intensiva. Purtroppo oggi il suo cuore ha cessato di battere.

Commenta