Tentano di fare esplodere Postamat a Palermo ma il colpo fallisce e fuggono a mani vuote

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Fanno fatto saltare in aria un bancomat dell’ufficio postale a Palermo, ma non sono riusciti a portare via i soldi.
Il tentativo di furto è avvenuto in via Pergusa, ad Altarello.

A entrare in azione due persone che sarebbero arrivate a bordo di uno scooter e che avrebbero piazzato un ordigno rudimentale, forse una bombola di gas, davanti all’Atm che si trova sotto i portici all’altezza di via Gela, e poi hanno azionato un innesco.

La deflagrazione però ha avuto l’unico effetto di distruggere il bancomat senza permettergli di mettere potere prendere i soldi che conteneva. I due sono fuggiti a mani vuote facendo perdere le tracce prima dell’intervento degli agenti di polizia.

Commenta