Tragedia in Sicilia, 25enne muore d’infarto mentre cammina per strada

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Tragedia in Sicilia dove un ragazzo di soli 25 anni è deceduto improvvisamente mentre camminava per strada.

Il dramma in pieno giorno nel centro di Licata

Il dramma si è consumato a Licata, in provincia di Agrigento, in via Gela, nel cuore della città. Stando alle prime ricostruzioni, il giovane licatese stava transitando a piedi lungo la via quando, all’improvviso, si è accasciato al suolo sotto gli occhi attoniti di alcuni passanti.

Subito è scattato l’allarme e l’intervento dei sanitari del 118, giunti rapidamente sul posto dopo la segnalazione. Purtroppo, nonostante i tentativi di rianimazione, per il 25enne non c’è stato nulla da fare. Il suo cuore aveva già cessato di battere. Inutile la corsa disperata in ospedale, dove i medici non hanno potuto far altro che constatare il decesso del ragazzo.

Il dramma in pieno giorno nel centro di Licata

Le cause del malore che ha stroncato la vita del giovane sono ancora da accertare. Sul caso indagano i carabinieri della compagnia di Licata, che hanno effettuato i rilievi del caso e ascoltato i testimoni presenti al momento del dramma.

Commenta