Paura sul Volo Catania-Ancona, fiamme dal motore e atterraggio d’emergenza

di Redazione Web
lettura in 1 minuti

Attimi di paura ieri sera per i passeggeri del volo Catania-Ancona operato dalla compagnia Volotea e decollato dall’aeroporto di Fontanarossa intorno alle 19. Pochi minuti dopo il decollo, il velivolo (numero di volo V7 1702) ha riscontrato un problema tecnico ad uno dei motori, che ha preso fuoco.

Immediato l’atterraggio d’emergenza, con grande apprensione tra i viaggiatori. Nonostante il grande spavento, il pilota è riuscito a riportare l’aereo alla base senza ulteriori conseguenze. I passeggeri, una volta toccata nuovamente la pista dello scalo di Catania, sono stati fatti scendere regolarmente dal velivolo per i controlli di sicurezza.

Per i viaggiatori diretti ad Ancona, tuttavia, è iniziata una lunga attesa prima di poter ripartire alla volta della destinazione finale. La compagnia aerea ha infatti dovuto mettere a disposizione un nuovo velivolo, decollato da Catania solo intorno alle 22.

Commenta