Meteo Sicilia: allerta gialla per temporali e grandinate

di Redazione Web
lettura in 3 minuti

Un’allerta meteo gialla è stata diramata dalla Protezione Civile regionale per la Sicilia, dove nella giornata di domani 24 agosto sono previste precipitazioni isolate a prevalente carattere di rovescio o temporale ad evoluzione diurna. Le zone interessate saranno soprattutto quelle interne e i rilievi della Sicilia centro-orientale, con quantitativi di pioggia localmente moderati.

Pioggia ma anche caldo in Sicilia

Nonostante questa situazione di instabilità prevista nelle prossime 24 ore, le previsioni meteo per la Sicilia indicano per i prossimi giorni un mix di sole, qualche temporale isolato e un aumento delle temperature. L’anticiclone africano presente su gran parte dell’Europa centro-meridionale sembra infatti attenuarsi proprio sulle estreme regioni meridionali italiane e sulla Sicilia, a causa della presenza di una blanda circolazione di bassa pressione sul Mar Libico.

Questa configurazione manterrà attive correnti settentrionali sull’isola, che limiteranno l’aumento termico ma favoriranno l’innesco di temporali durante le ore più calde in particolare sulle zone interne. Rovesci e temporali pomeridiani sono previsti infatti non solo per domani 24 agosto ma anche giovedì 25 e venerdì 26 agosto, con locali sconfinamenti verso le coste soprattutto nell’agrigentino.

Nel weekend ancora caldo

Nel weekend la situazione dovrebbe volgere verso una maggiore stabilità atmosferica, con l’anticiclone africano in rinforzo e in espansione sulla Sicilia. Ciò comporterà un deciso aumento delle temperature, con il caldo che si farà sentire soprattutto nelle zone interne dell’isola. Nell’entroterra catanese sono attese punte massime fino a 38°C.

Per il terzo giorno consecutivo, le immagini satellitari mostrano la formazione di temporali già dal mattino sulle zone montuose della Sicilia, in particolare tra il trapanese e il messinese. Nelle ore pomeridiane, questi temporali tenderanno ad intensificarsi spostandosi verso sud e sud-ovest, alimentati dalle correnti settentrionali. Sarà dunque necessario prestare la massima attenzione al rischio di nubifragi e grandinate intense.

In sintesi, la Sicilia sarà ancora terra di confine tra l’anticiclone africano e una blanda circolazione depressionaria sul Mediterraneo centrale, con effetti altalenanti tra sole, caldo in intensificazione e temporali soprattutto nelle zone interne. Solo nel weekend si prospetta una maggiore stabilità atmosferica. Per rimanere aggiornati seguite le previsioni meteo per la Sicilia sul nostro sito.

Commenta