Ferragosto, aumenta il traffico sulle strade siciliane (+5%)

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Ferragosto, aumenta il traffico sulle strade siciliane (+5%)
????????????????????????????????????

Con l’avvicinarsi del ponte di Ferragosto, anche in Sicilia si registra un aumento dei flussi di traffico sulle principali arterie stradali dell’isola. Secondo i dati dell’Osservatorio Anas, a luglio c’è stato un incremento del 5% del traffico rispetto allo stesso mese del 2021.

Nel secondo fine settimana di agosto, quello che porta al Ferragosto, si prevede quindi un vero e proprio boom di spostamenti, con possibili criticità sulle strade siciliane più frequentate dai vacanzieri.

Le autorità raccomandano prudenza soprattutto sull’A29 Palermo-Mazara del Vallo, sull’A19 Palermo-Catania, con attenzione alla tangenziale Ovest di Catania, e ancora sull’A20 Palermo-Messina, spesso intasata per le lunghe attese agli imbarchi per i traghetti.

Attenzione anche alla Siracusa-Gela e alla Caltanissetta-Agrigento, entrambe molto trafficate dai turisti nelle ultime settimane. Per agevolare gli spostamenti è previsto il divieto di circolazione per i mezzi pesanti in alcune fasce orarie del weekend.

Già nel primo fine settimana di agosto si sono registrati oltre 100mila veicoli sulla Palermo-Mazara e 60mila sulla Catania-Siracusa. Numeri destinati a crescere sensibilmente per il ponte di Ferragosto.

Le forze dell’ordine intensificheranno i controlli, ma anche gli automobilisti sono chiamati ad adottare comportamenti prudenti e corretti. Meglio partire riposati, bere molta acqua, fare soste frequenti ed evitare le ore più calde.

Consigliato pianificare il viaggio controllando in anticipo le previsioni del traffico. Il bollino nero del weekend richiede pazienza e prudenza per arrivare senza intoppi alle mete delle vacanze e godersi un Ferragosto in sicurezza.

Commenta