Meteo Sicilia, irrompe l’anticiclone africano: temperature fino a 10°C oltre la media

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
L'anticiclone africano porterà un'ondata di caldo anomalo in Sicilia. Dalle previsioni dei meteorologi, le temperature massime nell'isola potranno toccare i 25-27 gradi

L’estate continua a regalare colpi di scena dal punto di vista meteorologico. Dopo il caldo record di luglio, con picchi fino a 47°C, e i violenti temporali della scorsa settimana, ecco che sta per tornare con prepotenza l’anticiclone africano, il responsabile delle intense ondate di calore che hanno caratterizzato l’inizio dell’estate.

Secondo gli esperti di 3bmeteo, a partire da questo weekend e almeno fino a Ferragosto, le temperature torneranno ad aumentare anche di 10°C oltre le medie stagionali, soprattutto in Sicilia e sulle isole maggiori. La causa è l’avanzata dell’alta pressione subtropicale, con i suoi massimi nel Mediterraneo occidentale.

L’anticiclone africano è come una cappa che intrappola l’aria calda nei bassi strati, favorendo condizioni di prevalente stabilità atmosferica. Sulla Sicilia questo significa sole prevalente e scarsa nuvolosità per diversi giorni consecutivi, con la colonnina di mercurio destinata a salire vertiginosamente. Nelle aree interne dell’isola non si escludono punte anche superiori ai 40°C.

La combinazione di temperature elevate e alti tassi di umidità renderà il caldo particolarmente afoso e opprimente, con percezione termica ben superiore rispetto ai valori registrati dai termometri. Attenzione dunque a bambini e anziani, oltre che a chi soffre di patologie croniche, che potrebbero accusare maggiormente gli effetti del gran caldo.

Per qualche episodio temporalesco bisognerà probabilmente spostarsi sulle Alpi, dove l’ingerenza di correnti più instabili atlantiche potrà innescare occasionali rovesci e temporali nelle ore pomeridiane, anche di forte intensità.

Sulle coste e sul mare della Sicilia, invece, tempo soleggiato e caldo saranno i protagonisti almeno fino a Ferragosto, con temperature dell’acqua già elevate che continueranno ad aumentare. Insomma, chi ha scelto le località balneari siciliane per le vacanze potrà godere di condizioni ideali per trascorrere giornate di relax al mare.

L’ondata di caldo africano sembra dunque avere ancora parecchia energia da spendere sull’Italia e in modo particolare al Sud e sulle Isole Maggiori, Sicilia in primis. Non resta che prepararsi a vivere un Ferragosto infuocato, sperando in un po’ di refrigerio dalle brezze marine.

Commenta