Auto piomba all’interno del Conad a Palermo: paura tra i clienti

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Auto piomba all'interno del Conad a Palermo: paura tra i clienti

Palermo – Paura al Conad Margherita di via Francesco Lo Jacono a Palermo dove un’auto è improvvisamente piombata all’interno del supermercato dopo aver sfondato la vetrina d’ingresso. Per cause ancora da accertare, l’automobilista ha perso il controllo del veicolo travolgendo la vetrata del negozio e arrestandosi all’interno fra gli scaffali.

Fortunatamente in quel momento non c’erano molti clienti nei paraggi, sebbene alcune persone che si trovavano all’interno del supermercato siano state colte di sorpresa dalla scena insolita quanto pericolosa. Sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco che hanno estratto l’automobilista, illeso, dall’abitacolo della vettura e messo in sicurezza l’area. La vetrina del Conad, invece, è andata completamente distrutta così come gran parte degli scaffali e della merce esposta.

Al momento al vaglio degli inquirenti le possibili cause dell’incidente. Secondo alcune testimonianze raccolte, sembra che l’automobilista abbia fatto tutto da solo: potrebbe essersi trattato di un malore o di una distrazione ma nessuna dinamica è ancora certa. Certo è che l’incidente, per quanto senza gravi conseguenze, ha causato tanta paura tra le persone presenti in quel momento nei pressi della cassa e delle corsie del supermercato. Un “botto” e poi il fuggi fuggi generale per mettersi al sicuro e capire cos’era successo.

Le attività del Conad proseguiranno probabilmente solo dopo la messa in sicurezza degli ambienti e la sistemazione della vetrina d’ingresso.

Commenta