Meteo Sicilia: weekend con piogge, temporali e calo termico

di Redazione Web
lettura in 2 minuti

Cambia il tempo sulla Sicilia nel corso del prossimo weekend, con l’arrivo di una perturbazione che porterà piogge e temporali dopo diversi giorni dominate dal caldo africano.

Secondo le previsioni meteo di Agrimeteo Corleone, a partire da venerdì è atteso l’ingresso di una saccatura depressionaria dal Mediterraneo occidentale. Questa perturbaizone sarà preceduta da correnti più calde che determineranno un temporaneo aumento delle temperature.

Ma già nella notte tra venerdì e sabato è previsto l’arrivo di un fronte temporalesco ad ovest della Sicilia. Nuvole e precipitazioni interesseranno dapprima le zone occidentali dell’isola, per poi estendersi nella giornata di sabato verso est.

Rovesci e temporali sono attesi soprattutto sulle aree tirreniche della Sicilia centro-settentrionale e sulle isole Eolie. Coinvolte anche Palermo, Cefalù, le Madonie, la zona etnea e Messina. Più ai margini i settori meridionali dove si avrà nuvolosità irregolare e fenomeni isolati.

Con il passaggio della perturbazione, la ventilazione ruoterà da nord-ovest, richiamando masse d’aria più fresche che determineranno un sensibile calo delle temperature a partire dalla Sicilia occidentale e settentrionale. Previsto anche il rinforzo del Maestrale con mari mossi o molto mossi.

La giornata di domenica vedrà ancora locali precipitazioni lungo la fascia tirrenica, per l’effetto stau dovuto al Maestrale contro i rilievi. Poi il meteo migliorerà ovunque.

Le temperature subiranno una diminuzione di diversi gradi, riportandosi su valori inferiori alle medie stagionali. Ma non si tratta ancora di un cedimento dell’estate, solo una pausa. Dopo questa fase più fresca, è atteso infatti un nuovo rialzo termico con ritorno a condizioni estive.

In sintesi, un weekend dal sapore quasi autunnale per la Sicilia, ma sarà solo una parentesi visto che l’estate non si arrenderà facilmente e si prevede possa proseguire a lungo.

Commenta