Palermo, incendio a Borgo Nuovo durante veglia funebre: in fiamme la salma

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Palermo, incendio a Borgo Nuovo durante veglia funebre: in fiamme la salma
Un frame video di Palermo Today

Palermo – Scene strazianti a Borgo Nuovo, quartiere di Palermo, dove un devastante incendio è divampato nel quartiere e si è propagato poi in un’abitazione mentre era in corso la veglia funebre per un anziano deceduto. Le fiamme hanno avvolto la bara e l’intero edificio, costringendo i parenti del defunto a fuggire e abbandonare il loro caro ormai ridotto in cenere.

Erano riuniti in preghiera attorno alla salma quando hanno dovuto improvvisamente mettersi in salvo, con le fiamme che in pochi minuti hanno divorato ogni cosa. Il rogo ha interessato l’intera palazzina di largo delle Petralie, traversa di via Erice, dichiarata inagibile.

Scene strazianti con urla disperate di dolore. Nei video che hanno fatto il giro dei social si vede un giovane scappare dall’edificio avvolto dal fuoco. Poi le grida straziate di una donna per l’anziano parente andato in fumo insieme alla bara.

Sul posto sono intervenute diverse volanti della polizia che hanno assistito i residenti in fuga. L’incendio ha provocato ingenti danni, bruciando numerose auto in sosta e scatenando il panico in tutto il quartiere. Alcuni cavalli sono stati visti fuggire terrorizzati per le strade invase dal fumo.

Una tragedia nella tragedia per questa famiglia palermitana, che si è ritrovata da un momento all’altro a dover abbandonare i resti del proprio caro ormai carbonizzato dal rogo. Un dolore straziante che si aggiunge allo choc per l’improvviso incendio.

Commenta