Finalmente refrigerio in Sicilia, temperature giù di 15 gradi

0
1

Dopo giorni di caldo record e temperature roventi, la Sicilia può finalmente tirare un sospiro di sollievo. Secondo le previsioni meteo di mercoledì 26 luglio, è in arrivo aria più fresca sull’isola, con un abbassamento drastico delle temperature anche di 10-15 gradi.

L’anticiclone Caronte, che ha portato valori termici fino a 48 gradi e condizioni di caldo asfissiante, allenta la sua morsa sulla regione. Il cielo si presenterà sereno o al più velato su tutta la Sicilia per l’intera giornata di domani. Qualche nuvola in più è prevista nelle ore notturne solo sul messinese tirrenico.

Le temperature subiranno un tracollo, riportandosi su valori medi stagionali, comunque caldi ma decisamente più sopportabili rispetto agli ultimi giorni. Farà ancora caldo dunque, ma non il caldo torrido e anomalo che ha attanagliato l’isola causando anche pesanti conseguenze e disagi.

I venti soffieranno moderati da Maestrale. Possibili raffiche fino a burrasca o burrasca forte a ridosso dei monti Peloritani. Per quanto riguarda i mari, il basso Ionio risulterà mosso mentre gli altri bacini da mossi a molto mossi.

Una tregua dall’anticiclone africano che porterà sollievo dopo giorni in cui le temperature elevatissime, anche di notte, non davano respiro. Il caldo continuerà ma entro valori più accettabili che non costringeranno più la popolazione a misure di emergenza per sopravvivere alle temperature killer. La Sicilia può finalmente godersi un po’ di refrigerio. Quanto durerà? Le previsioni dicono qualche giorno, poi potrebbe tornare nuovamente il caldo dell’anticiclone africano.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale

Rispondi