Meteo Sicilia, da mercoledì crollo termico record: temperature giù di 15°C

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Meteo Sicilia, da mercoledì crollo termico record: temperature giù di 15°C

Le previsioni meteo per la Sicilia? Caldo, poi crollo termico e poi di nuovo caldo. Dopo giorni di caldo record con temperature bollenti fino a 48°C, da mercoledì è atteso un tracollo termico con un crollo delle temperature anche di 10-15°C in poche ore.

Fino a quando durerà il caldo? Ecco cosa dicono gli esperti meteo. Fino a martedì 26 luglio la Sicilia vivrà ancora giornate roventi da bollino rosso, con punte che potrebbero far cadere diversi record assoluti di calore. Ma la svolta è dietro l’angolo.

Mercoledì una perturbazione atlantica in discesa dal Nord Italia riuscirà ad abbassare il geopotenziale anche al Centro-Sud, determinando l’arrivo di venti forti di maestrale. Questa irruzione di aria più fresca causerà un vero e proprio tracollo delle temperature in Sicilia.

Si stima un crollo termico di circa 13-15°C rispetto ai giorni precedenti. Le temperature massime in modo repentino dopo aver toccato picchi estremi nei giorni scorsi. La calura verrà letteralmente spazzata via in poche ore, a partire dai settori occidentali dell’isola ma sarà un sollievo momentaeo. Il caldo sparirà per poi estendersi ovunque entro giovedì.

La tregua dal gran caldo durerà solo un paio di giorni. Già nel weekend le temperature torneranno a salire per una nuova ondata di calore, seppur meno estrema. Bisognerà quindi pazientare fino a mercoledì per poter finalmente tirare il fiato dopo giorni da bollino nero.

Commenta