Chiara Ferragni torna in Sicilia: tappa a Palermo (con arancina) e poi alle Eolie

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Chiara Ferragni torna in Sicilia: tappa a Palermo (con arancina) e poi alle Eolie

Chiara Ferragni ritrova il sorriso in Sicilia, isola che da sempre occupa un posto speciale nel suo cuore. Dopo aver festeggiato il compleanno del suo bulldog Matilde e aver lasciato i figli con Fedez, l’imprenditrice digitale è atterrata all’aeroporto di Palermo pronta a godersi un weekend di relax con gli amici più cari.

Con lei le inseparabili Veronica Ferraro e Chiara Biasi, oltre alla manager Martina Maccherone e all’architetto Filippo Fiora. La compagnia è arrivata nel pomeriggio di venerdì e, da veri intenditori della movida siciliana, ha subito fatto tappa in una rinomata rosticceria per una pausa golosa a base di arancine e street food.

Dopo aver ricaricato le batterie, il gruppo è ripartito alla volta del porto di Capo D’Orlando, dove Chiara Biasi ha taggato un’azienda di noleggio yacht e catamarani di lusso. La ciurma di Chiara Ferragni sembra dunque pronta a salpare alla volta delle splendide Eolie per un weekend all’insegna del relax, del divertimento e ovviamente del glamour.

Non è la prima volta che l’imprenditrice digitale più famosa d’Italia sceglie la Trinacria per una vacanza o un evento speciale. Lo scorso maggio aveva festeggiato il suo 35esimo compleanno a Palermo, soggiornando nel prestigioso hotel Villa Igiea e proseguendo i festeggiamenti al Verdura Resort di Sciacca.

Mentre a novembre era tornata nel capoluogo siciliano come prima tappa del tour promozionale della sua linea make-up. Insomma, la Sicilia ormai è una seconda casa per Chiara, che fra sapore della buona cucina, bellezze architettoniche e paesaggistiche ha più volte dichiarato di trovarvi la sua comfort zone.

Anche questa volta non resta che augurarle di trascorrere una vacanza indimenticabile all’insegna delle risate con gli amici e della bellezza di una terra unica. E chissà che il prossimo “Ferragnez tour” non preveda una deviazione con tappa alle splendide spiagge di Mondello o Cefalù. Stay tuned!

Commenta