Palermo, cede grata davanti a Mediaworld: 11enne precipita per 4 metri

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Palermo, cede grata davanti a Mediaworld: 11enne precipita per 4 metri

Palermo – Momenti di paura oggi pomeriggio davanti a Mediaworld, in viale Regione Siciliana, dove una bambina di 11 anni è precipitata per circa 4 metri a causa del cedimento di una grata metallica.

Secondo una prima ricostruzione, la minore stava camminando sul marciapiede antistante l’ingresso del megastore quando improvvisamente ha ceduto la grata di un’intercapedine. La bambina è così precipitata all’interno della cavità sotterranea profonda circa 5 metri e larga 60 centimetri, che ospita locali tecnici del centro commerciale.

Immediato l’allarme al 115. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del distaccamento di Boccadifalco e personale Saf (speleo alpino fluviale) dalla sede centrale. Dopo aver immobilizzato la piccola sulla barella, i pompieri l’hanno issata fino al livello stradale per affidarla alle cure del 118, giunto prontamente sul luogo dell’incidente con un’ambulanza. È stata comunque trasportata all’ospedale dei Bambini per gli accertamenti del caso.

Sul posto anche la Polizia che ha provveduto a transennare l’area e avviare le indagini per accertare le cause del cedimento.

Commenta