Sospetta che la moglie lo tradisca e la travolge con l’auto: arrestato 70enne

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Sospetta che la moglie lo tradisca e la travolge con l'auto: arrestato 70enne

Dramma in Sicilia dove nel pomeriggio di ieri un uomo di 70 anni ha investito con la propria auto la moglie di 68 anni, nota professionista, nel tentativo di ucciderla. La tragedia a Lentini, in provincia di Siracusa.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo era convinto che la consorte lo tradisse e, accecato dalla gelosia, l’avrebbe pedinata fino al posto di lavoro, per poi travolgerla con l’automobile davanti agli occhi increduli di numerosi passanti. Subito dopo averla investita, il 70enne sarebbe sceso dalla vettura per verificare le condizioni della moglie, per poi darsi alla fuga. La donna è stata immediatamente soccorsa e trasportata in ospedale, dove si trova tuttora ricoverata.

L’uomo è stato rintracciato e arrestato poco dopo dai Carabinieri della locale stazione, che stanno adesso indagando per ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Pare comunque fuori discussione la volontarietà del gesto, dettato da un raptus di gelosia del 70enne che sospettava un tradimento da parte della moglie. Sia l’uomo che la donna sono conosciuti e stimati in paese.

Commenta