Fiorello show a Taormina tra tennis, granite e blitz in ospedale

di Redazione Web
lettura in 3 minuti
Fiorello show a Taormina tra tennis, granite e blitz in ospedale

Taormina – Non si fermano le esilaranti vacanze siciliane di Fiorello, showman tra i più amati della tv italiana. Dopo la tappa a Messina, lo showman si è concesso qualche giorno di relax nella splendida Taormina, regalando ai fan nuovi divertentissimi video dalla perla dello Ionio.

Scherzi e risate al Bam Bar

L’ultimo sketck lo vede protagonista al Bam Bar, rinomato locale vip della città, dove con la sua proverbiale ironia si finge il vero proprietario del bar. “Sono venuto a controllare se i miei ragazzi lavorano bene. Io sono il proprietario di questo posto, tutti gli artisti vengono qui e pagano” scherza Fiorello riprendendo il gestore del locale, tra scontrini farlocchi e false granite pagate.

La visita in ospedale

Ma oltre al puro divertimento, Fiorello non dimentica di mandare messaggi importanti, come il sostegno all’ospedale San Vincenzo di Taormina. Lo showman ha fatto visita al reparto pediatrico, incontrando medici e piccoli pazienti, per ribadire la necessità che la struttura resti aperta.

“Vedere genitori sereni perché sanno che i figli sono in buone mani è una cosa bellissima, questo centro deve rimanere qui” ha detto con fermezza.

Nei giorni scorsi, tra una granita e una nuotata al mare, Fiorello si era reso protagonista di un altro esilarante siparietto sui campi da tennis con il sindaco Cateno De Luca, interrogandolo su una possibile partecipazione di Amadeus al Festival di Sanremo 2023 e strappando al primo cittadino la “notizia” che il conduttore sarebbe già stato ingaggiato.

I video diventano virali

Momenti di allegria e spensieratezza che hanno divertito i passanti e i fan, ma anche spunti di riflessione su temi sociali importanti per la Sicilia. È questa la “magia” di Fiorello, capace di far ridere ma anche riflettere grazie alla sua simpatia. Un mix vincente che ha fatto breccia anche sui social network. I video delle sue “gesta” a Taormina sono diventati virali, con migliaia di visualizzazioni e commenti entusiasti dei follower che ringraziano Fiorello per queste perle di buonumore e questi messaggi costruttivi lanciati dalla Sicilia.

Del resto Rosario Fiorello è ormai un’istituzione dell’isola, che omaggia sempre con affetto e orgoglio ogni volta che mette piede sulla “sua” terra. Un legame speciale ricambiato dai siciliani, che lo accolgono sempre a braccia aperte. E chissà che presto, tra una partita di tennis e l’altra, lo showman non annunci qualche nuovo progetto televisivo made in Sicily. Con lui c’è sempre da aspettarsi grandi sorprese all’insegna della risata. Perché di questi tempi ce n’è davvero bisogno.

Commenta