Mediaset punta sulla Sicilia: numerose produzioni tra fiction e film

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Mediaset punta sulla Sicilia: numerose produzioni tra fiction e film

La Sicilia torna protagonista delle fiction targate Mediaset. Sono diverse le serie tv ambientate nell’isola che la tv commerciale sta preparando per il prossimo palinsesto.

Si parte con “I Fratelli Corsaro”, nuovo progetto con Beppe Fiorello nei panni di Fabrizio Corsaro, cronista di nera del quotidiano palermitano. La serie, tratta dai romanzi di Salvo Toscano, è prodotta da Camfilm e Taodue, per la regia di Francesco Miccichè.

Altra attesa fiction è “Vanina Guarrasi”, con Giusy Buscemi nel ruolo di una vicequestore di Catania, alle prese con indagini sul passato del padre. Con lei l’attore Maurizio Marchetti. La serie è tratta dai gialli di Cristina Cassar Scalia.

Ritorna in Sicilia anche Daniele Liotti che in “Anima Gemella” interpreta Carlo, un medico vedovo che si innamora della truffatrice Nina, played by Chiara Mastalli.

Tra le altre serie girate nell’isola, “Maria Corleone” con Rosa Diletta Rossi, “La voce che hai dentro” con Massimo Ranieri e “Se potessi dirti addio” con Gabriel Garko. In produzione anche Viola come il mare, girato anche a Palermo con Can Yaman e Francesca Chillemi.

Queste nuove produzioni confermano ancora una volta come la Sicilia sia una location ideale per fiction e serie tv, grazie alle sue bellezze naturali e architettoniche. I set televisivi valorizzano il territorio, facendolo conoscere al grande pubblico e incrementando potenzialmente l’indotto turistico.

Le riprese delle varie produzioni Mediaset inizieranno in estate e interesseranno diverse zone della Sicilia, da Palermo a Catania. Si preannuncia dunque una nuova stagione ricca di set e di storie ambientate nella suggestiva cornice siciliana.

Commenta