Palermo e Catania pià vicini a Sharm el Sheikh: inaugurati i voli charter

I nuovi voli charter consentiranno ai turisti siciliani di raggiungere comodamente Sharm senza scali, per godersi una settimana di relax sul Mar Rosso

Il tour operator Going rafforza i collegamenti charter con il Mar Rosso aggiungendo nuove tratte dirette per Sharm el Sheikh da Palermo e Catania. L’obiettivo è soddisfare la crescente domanda di vacanze all inclusive nella rinomata località egiziana da parte dei viaggiatori siciliani.

I nuovi voli charter consentiranno ai turisti siciliani di raggiungere comodamente Sharm senza scali, per godersi una settimana di relax sul Mar Rosso. Da Palermo si potrà partire sia di domenica che di lunedì, con date disponibili da metà luglio a metà settembre. Per Catania le opzioni di partenza saranno dal 23 luglio al 3 settembre.

Gli orari sono studiati per permettere di trascorrere l’intera vacanza nella località prescelta: da Palermo la partenza di domenica è fissata per le 15:15 con arrivo alle 18:15, mentre il lunedì si decolla alle 9:40 con atterraggio alle 14. Il ritorno per il Falcone Borsellino è previsto la domenica alle 11 con arrivo alle 14:15, e il lunedì alle 6 per rientrare alle 8:40.

Per il Fontanarossa di Catania la partenza è ogni domenica alle 13:45 con arrivo alle 18:15, e rientro alle 10:15 per essere in Sicilia alle 12:45. Insomma, gli orari consentono di organizzare al meglio la propria vacanza e godersi appieno Sharm el Sheikh e le sue attrazioni, dal mare cristallino alla vivace vita notturna.

Il chief commercial & operations officer di Going, Maurizio Casabianca, ha evidenziato l’entusiasmo dimostrato dai clienti che hanno già usufruito dei charter verso Sharm partendo dalla Lombardia. L’eleganza del Sunrise Diamond Resort, completamente rinnovato, la qualità della ristorazione e gli ampi spazi per famiglie, con piscina e parco acquatico, hanno convinto i viaggiatori.

L’obiettivo di Going è offrire un’esperienza di vacanza completa, con voli comodi e diretti verso una struttura all inclusive di alto livello per accontentare le esigenze di relax e divertimento di turisti campani e siciliani. La formula del volo charter + soggiorno si sta rivelando vincente.

Sharm el Sheikh si conferma una delle mete più amate per chi cerca il mix perfetto tra mare, infrastrutture turistiche, vita notturna e la comodità del tutto compreso. E grazie ai nuovi collegamenti diretti anche dalla Sicilia sarà più facile raggiungere questa affascinante località sul Mar Rosso, dove la sabbia del deserto incontra il blu del mare.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale