Il Gladiatore Russell Crowe ammaliato dalla Sicilia sfila a Taormina: “Paese da onorare”

di Redazione Web
lettura in 4 minuti
Il Gladiatore Russell Crowe ammaliato dalla Sicilia sfila a Taormina: "Paese da onorare"

Russell Crowe innamorato della Sicilia fa tappa a Taormina e una dedica all’Italia. “L’Italia è un dono degli Dei. Da amare, da rispettare, da onorare”. Con queste parole, scritte in un italiano perfetto, l’attore Russell Crowe ha manifestato su Twitter tutto il suo amore per il nostro Paese, accompagnando il messaggio con una suggestiva foto dell’isola di Strombolicchio in Sicilia.

L’attore hollywoodiano sbarca a Taormina e si innamora della bellezza della regione

L’affascinante divo hollywoodiano, celebre per il suo ruolo di Massimo Decimo Meridio nel kolossal “Il Gladiatore”, si trova infatti in vacanza da alcune settimane in Italia, più precisamente in Sicilia, a bordo del suo yacht personale. Dopo aver visitato località come Messina, Taormina e le isole Eolie, Crowe si è letteralmente innamorato della bellezza mozzafiato della Trinacria.

Ed è proprio a Taormina che l’attore è stato avvistato nella giornata di ieri, tra selfie con i fan e pranzo in un noto ristorante del centro. Secondo alcune testimonianze, Crowe si è dimostrato estremamente disponibile e gentile con tutti coloro che lo hanno fermato per una foto o un autografo. Dopo aver pranzato da “La Botte”, uno dei locali più rinomati di Taormina, la star di Hollywood ha proseguito il suo tour della cittadina facendo tappa al Caffè Bambar, per la classica granita siciliana.

Crowe sta compiendo un tour della Sicilia, manifestando la sua ammirazione per l’Italia

Il passaggio di Russell Crowe nella Perla dello Jonio non è passato dunque inosservato, suscitando grande entusiasmo tra residenti e turisti. Del resto, non capita tutti i giorni di incrociare per strada un divo planetario come il “Gladiatore”. Chissà che l’attore non abbia rischiato di incrociare anche Rosario Fiorello, altro illustre vacanziere taorminese in questi giorni.

Ma Taormina è solo l’ultima delle tappe di un vero e proprio tour della Sicilia che Crowe sta compiendo in queste settimane d’agosto, con base il suo panfilo. Nei giorni scorsi, l’attore aveva pubblicato sui social alcuni scatti dei luoghi visitati, dallo Stretto di Messina alle Eolie, manifestando in più occasioni tutta la sua ammirazione per le bellezze italiane. “L’Italia è un dono degli Dei. Da amare, da rispettare, da onorare”, queste le parole usate dalla star per accompagnare la splendida foto di Strombolicchio, l’isolotto siciliano a nord delle Eolie. Un messaggio che ha fatto rapidamente il giro del web, diventando virale. In tanti, tra fan italiani e stranieri, hanno apprezzato l’omaggio di Crowe alla Sicilia e al nostro Paese.

Del resto, come dargli torto: il nostro territorio racchiude un patrimonio artistico, culturale e paesaggistico pressoché unico al mondo. Russell Crowe si conferma un attento conoscitore della cultura italiana, oltre che un grande amante del Belpaese. Chissà che presto non lo vedremo anche in qualche film ambientato nel nostro Paese, magari proprio nella sua amata Sicilia.

Commenta