Prestigioso premio per Zingaretti in Sicilia e annuncia: a lavoro per nuovo film da regista

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Prestigioso premio per Zingaretti in Sicilia e annuncia: a lavoro per nuovo film da regista

Luca Zingaretti è stato premiato al museo regionale di Messina con un riconoscimento dedicato all’attore Adolfo Celi. Durante la cerimonia, Zingaretti ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo progetto cinematografico in veste di regista: “Sto lavorando tanto come attore, ma anche come produttore e sto preparando da regista un mio film. Ad un certo punto della tua carriera ti rendi che certi ruoli e competenze ti vanno stretti e vuoi spaziare e ti vuoi divertire”.

L’attore ha spiegato di voler mettere a frutto le esperienze accumulate nel corso della sua lunga carriera: “Anche perché pensi che siano aspetti che vuoi restituire, vuoi dare quello che nel corso della tua carriera ha ricevuto come un sapere che vuoi tramandare a chi viene dopo di te”.

Zingaretti si è detto entusiasta di poter esplorare nuovi ambiti della professione: “Io sono un’entusiasta e mi piace fare molte cose e credo che la vita sia un’esperienza straordinaria che va vissuta fino in fondo, casomai il mio problema è frenarmi e sapere scegliere quali progetti che mi piace portare avanti”.

Nelle scorse settimane è stato poi confermato che sono in programma gli ultimi due episodi inediti della serie Il commissario Montalbano, che interpreterà ancora una volta nei panni del celebre commissario nato dalla penna di Andrea Camilleri. Le riprese dovrebbero partire a breve, anche se i dettagli sulla produzione sono top secret. Dopo 15 stagioni e 37 episodi, la serie continua a registrare ascolti record, confermandosi una delle fiction italiane più apprezzate anche all’estero. I nuovi film tv saranno tratti dai romanzi “Riccardino” e “Il cuoco dell’Alcyon” di Andrea Camilleri.

Commenta