Una star di Hollywood illumina Palermo: le riprese del nuovo magico spot di Dolce&Gabbana

di Redazione Web
lettura in 2 minuti

Palermo si trasforma in un set cinematografico d’eccezione per il nuovo spot di Dolce&Gabbana. Protagonista delle riprese nel centro storico del capoluogo siciliano è stato anche Michele Morrone, la star di 365 giorni, film cult che ha spopolato su Netflix.

Morrone, 32 anni, modello muscoloso e affascinante, è tornato a collaborare con i due stilisti che già in passato lo avevano scelto come modello e testimonial. Le riprese, coordinate dal premio Oscar Giuseppe Tornatore, si sono svolte tra vicoli, chiese e piazze di Palermo. Folla di curiosi ha assistito entusiasta alla preparazione dello spot, che si preannuncia magico e suggestivo.

È toccato anche a piazza Bellini, che si è trasformata in un set di alta moda. Per lo spot è stata organizzata una vera e propria processione, con tanto di luminarie, una donna vestita di nero a rappresentare la Madonna, chierichetti, sacerdoti e una banda musicale impeccabile nell’elegante divisa. Protagonista la Modonna Addolorata della Chiesa dei Fornai. Le riprese si sono concentrate nell’affascinante zona della Kalsa.

Ciak, si gira! Così Palermo diventa protagonista dell’advertising D&G, che ancora una volta ha scelto la Sicilia, e in particolare alcuni scorci mozzafiato del capoluogo, come set ideale per la nuova campagna pubblicitaria. Lo spot, che si preannuncia un successo, porterà nelle case di tutto il mondo la magia e il fascino delle strade del centro storico di Palermo, illuminate dalla star Morrone.

 

Commenta