Harrison Ford atterra in Sicilia, il Taormina Film Fest si accende di star

di Redazione Web
lettura in 4 minuti
Harrison Ford che si concede ai fotografi una volta atterrato all'aeroporto di Catania
Harrison Ford atterrato all'aeroporto di Catania

Harrison Ford è sbarcato di nuovo in Sicilia. È arrivato a Catania, pronto a incantare la Sicilia. L’attore hollywoodiano, leggenda vivente grazie al ruolo di Indiana Jones, è tornato in terra sicula dopo aver girato alcune scene del quinto capitolo della saga proprio nell’isola, meno di due anni fa.

Ford si è dimostrato ancora una volta gentile e disponibile con tutti coloro che lo hanno avvicinato per un autografo o una foto, confermandosi un’icona dalla semplicità disarmante. L’aeroporto di Catania ha dato il benvenuto sui social all’amatissimo Indy: “Ebbene sì, è tornato Indiana Jones! Ed è stato di nuovo gentilissimo, affabile e disponibile con tutti, qui a #CTAairport! Welcome back, mr.Ford!”.

L’arrivo di Harrison Ford coincide con l’avvio della 69esima edizione del Taormina Film Fest, che prenderà il via oggi e proseguirà fino al 1 luglio con proiezioni, masterclass ed eventi disseminati tra il Palazzo dei Congressi, la Casa del Cinema e il Teatro Antico.

Un programma ricchissimo, frutto del lavoro del direttore artistico Barrett Wissman e della sovrintendente Ester Bonafede, che hanno allestito in tempi record una manifestazione pronta ad abbracciare cinema, musica e social media.

Oltre a Ford, sono attesi numerose star, italiane e internazionali, tra cui Amber Heard, Khaby Lame, Jacqueline Fernandez, Bella Thorne, Zoe Saldana, Teyana Taylor, John Landis, Willem Dafoe, Abel Ferrara, Adriana Lima, Mads Mikkelsen, Placido Domingo, Phoebe Waller Bridge e Toni Servillo.

Sul Blue carpet, allestito quest’anno in Piazza IX aprile, sfilerà un parterre di eccezione. Nellla rose dei talent annunciati risultano al momento Harrison Ford, Amber Heard, Khaby Lame, Jacqueline Fernandez, Bella Thorne, Zoe Saldana, Teyana Taylor, John Landis, Willem Dafoe, Abel Ferrara, Adriana Lima, Mads Mikkelsen, Placido Domingo, Phoebe Waller Bridge, Garrett Hedlund, Adria Arjona, Deborah Nadoolman Landis, Eduardo Noriega,Toni Servillo, Francesco Scianna, Filippo Scicchitano, Davide Minnella, Marco Perego, Edoardo Leo, Massimiliano Bruno, Caterina Guzzanti, Sara Baccarini, Anna Foglietta, Marco Bonini, Fabrizio Bentivoglio, Rocco Papaleo, Roberto Andò, Salvo Ficarra, Valentino Picone, Fabio Rovazzi, Luca Calvani. Nuove sorprese verranno comunicate nel corso della settimana sul sito ufficiale e canali social del festival. Tra gli ospiti italiani in programma in arrivo, risultano Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli, Giulia Gualano, Stefano Pesce e Giorgio Amato, interpreti e regista del film Lo Sposo Indeciso che non poteva (o forse non voleva) più uscire dal bagno; Francesco Scianna, Filippo Scicchitano, Caterina Guzzanti e Davide Minnella, interpreti e regista del film Cattiva coscienza; Edoardo Leo, Massimiliano Bruno, Sara Baccarini, Anna Foglietta, Marco Bonini, Fabrizio Bentivoglio e Rocco Papaleo per I peggiori giorni.

Una serata speciale dedicata ai Nastri d’Argento premierà il cast completo del film La stranezza di Roberto Andò, che salirà sul palco del festival insieme a Toni Servillo, Salvo Ficarra, Valentino Picone e Giulia Andò. In tale ambito verrà consegnato anche il premio Nino Manfredi, giunto alla sua decima edizione e assegnato dai Giornalisti Cinematografici in accordo con la famiglia Manfredi

Tra gli eventi più attesi, la serata “Influential Shorts”che vedrà protagonisti i cortometraggi diretti da influencer come Bella Thorne, Nina Dobrev, Khaby Lame e Jacqueline Fernandez, proiettati alla presenza dei rispettivi registi.

Il Taormina Film Fest si preannuncia dunque un’edizione scoppiettante, dove si incroceranno cinema, musica, social media e grandi nomi dello spettacolo, il tutto all’insegna di estro, bravura e genialità. Con Harrison Ford pronto a guidare ancora una volta il suo amato pubblico in un’avventura mozzafiato.

Commenta