Tragedia in spiaggia siciliana, donna di 41 anni muore per un malore improvviso

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Tragedia in spiaggia siciliana, donna di 41 anni muore per un malore improvviso
Immagine di repertorio

Va al mare e avverte un malore. Una volta portata in ospedale, muore. E’ morta la turista romana di 41 anni che da lunedì era ricoverata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale San Giovanni di Dio di Agrigento dopo un arresto cardiocircolatorio sulla spiaggia della Scala dei Turchi di Realmonte.

La salma è stata dissequestrata e verrà trasferita a Roma dove sabato si terranno i funerali. Una tragedia avvenuta in vacanza a causa di un malore improvviso  che non ha dato scampo alla giovane donna, morta nonostante i tentativi disperati dei medici dell’ospedale.

La donna, in vacanza nell’Agrigentino assieme al fratello, lunedì pomeriggio era in spiaggia per prendere il sole.
All’improvviso è stata male, medici e operatori sanitari hanno cercato di rianimarla e poi in elisoccorso l’hanno trasferita all’ospedale di Agrigento dove fin da subito i medici hanno ritenuto disperate le sue condizioni.

Commenta