Monreale, anziano aggredito e rapinato mentre irriga i fiori, arrestata coppia

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Monreale, anziano aggredito e rapinato mentre irriga i fiori, arrestata coppia

Un pensionato di 72 anni è stato aggredito e rapinato a Monreale mentre irrigava i fiori davanti alle Statue Sacre. I Carabinieri hanno arrestato una coppia, un uomo di 64 anni e la convivente di 52 anni, entrambi con precedenti, con l’accusa di rapina e lesioni personali.

L’anziano ha chiamato i Carabinieri riferendo di essere stato strattonato, colpito in volto con dello spray al peperoncino e costretto a consegnare 35 euro che aveva con sé. I militari hanno identificato e rintracciato i due aggressori, noti alla vittima, trovando nella loro abitazione lo spray usato e i soldi sottratti.

Il 72enne è stato soccorso dal 118 e trasportato all’ospedale Ingrassia di Palermo con una prognosi di 2 giorni. I Carabinieri hanno arrestato la coppia e condotta al carcere Pagliarelli.

L’anziano stava irrigando i fiori davanti alle statue sacre di Monreale quando è stato avvicinato dai due malviventi, già noti per altri precedenti. Dopo averlo strattonato e spruzzato in volto con dello spray al peperoncino, lo hanno costretto a consegnare i 35 euro che aveva con sé, per poi darsi alla fuga.

Il pensionato ha subito chiamato i Carabinieri, fornendo elementi utili a identificare gli aggressori. I militari li hanno rintracciati, trovando gli elementi di prova a loro carico, e tratti in arresto. La vittima se l’è cavata, oltre al gran spavento, con due giorni di prognosi in ospedale.

Commenta