Crolla balcone e uomo precipita giù, grave in ospedale

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Crolla balcone e uomo precipita giù, grave in ospedale

Cede il balcone, 62enne precipita per 6 metri e finisce in ospedale. Un uomo di 62 anni è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta dopo essere caduto dal balcone della propria abitazione a Grotte, precipitando per 6 metri. Il sessantaduenne, attualmente disoccupato, ha riportato traumi e fratture in varie parti del corpo a causa della violenta caduta sul selciato.

L’uomo è stato immediatamente soccorso e trasferito in elicottero a Caltanissetta, dove si trova ricoverato in ospedale. Secondo i medici non sarebbe in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto in via Manin a Grotte, dove i tecnici comunali sono al lavoro per capire le cause del cedimento improvviso del balcone, zona che è stata interdetta per motivi di sicurezza.

Il sessantaduenne era sul balcone di casa quando la struttura ha ceduto di schianto, facendolo precipitare per diversi metri fino al suolo. Un volo che solo per miracolo non gli è stato fatale, data l’altezza e la violenza della caduta. L’uomo se l’è cavata con traumi e fratture varie che ne hanno comunque reso necessario il trasporto in ospedale per le cure e gli accertamenti del caso, oltre che per un ricovero in osservazione, benché non in pericolo di vita secondo i medici.

Commenta