Meteo Sicilia, addio piogge e irrompono Scipione e caldo africano

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Meteo Sicilia, addio piogge e irrompono Scipione e caldo africano

Dopo le ultime precipitazioni che hanno interessato la Sicilia, incluso il forte temporale sulla città di Palermo nella notte, le condizioni meteorologiche volgono al bel tempo. Già da oggi si prevede un generale miglioramento con temperature in aumento, ma è nel weekend che l’estate decollerà davvero sull’Isola.

Meteo in Sicilia, cosa dicono le previsioni?

Come spiegano gli esperti di 3BMeteo, da sabato un robusto campo di alte pressioni di matrice africana abbraccerà la Sicilia, garantendo tempo stabile e soleggiato ovunque. Il sole splenderà su tutta la regione e le temperature subiranno un deciso aumento, raggiungendo i 30°C.

L’anticiclone subtropicale prenderà il sopravvento, portando cieli sereni e clima rovente, con picchi di 40°C nell’entroterra della Sicilia orientale. Si prospetta quindi un miglioramento dopo i fenomeni temporaleschi che hanno interessato alcune zone, tra cui Palermo e Messina. Il settore tirrenico, in particolare, sarà finalmente libero dal maltempo che ha imperversato per giorni. A Palermo è stata registrata anche una tromba d’aria al largo dell’aeroporto di Punta Raisi.

Se oggi resta ancora attiva un’allerta meteo gialla su alcune aree, da domani il sole splenderà su tutta l’Isola. Le temperature saliranno sensibilmente sopra le medie stagionali, regalando un assaggio d’estate con valori al di sopra dei 40 gradi nelle zone interne.

L’anticiclone Scipione, come è stato denominato dagli esperti, porterà sulla Sicilia condizioni tipicamente estive, chiudendo definitivamente la porta al maltempo. Per gli amanti del caldo e delle giornate al mare è in arrivo il primo vero week-end dell’estate.

Commenta