Violenta una donna mentre la riporta a casa, 5 anni a un palermitano

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Violenta una donna mentre la riporta a casa, 5 anni a un palermitano

Ha accettato il passaggio in auto per tornare a casa ma lui fermò ‘auto e abusò di lei. Ora è stato condannato a 5 anni dal Gup di Palermo. La donna doveva tornare a casa e lui le propose di accompagnarla. Una volta arrivati nei pressi di via Ugo La Malfa decise di fermare l’auto in una traversa buia e le saltò addosso violentandola. Stefano Lo Verso, 42 anni, ha scelto il rito abbreviato, ottenendo una sconto di pena.

La donna denunciò tutto alla polizia che dopo alcune di indagini arrestò il palermitano. Era il 6 settembre del 2022, la donna raccontò di averlo conosciuto alla Vucciria, di aver mangiato una pizza insieme ad altri, e di aver accettato un passaggio data l’ora tarda. La donna raccontò che venne bloccata con il peso dell’uomo che abusò di lei.

Dopo aver raccolto la denuncia, le indagini della polizia ci hanno messo poco per inchiodare l’indagato: una videocamera della zona ha ripreso la targa dell’auto, il cui modello era stato descritto dalla donna, e anche il volto dell’uomo. Che ha cercato di difendersi dicendo che lei era consenziente. Ma la denuncia della donna, le tracce evidenti di violenza che le hanno provocato lesioni ed ecchimosi, documentate dai medici del Policlinico, non gli hanno lasciato scampo.

Commenta