Palermo, si ribalta e precipita pala meccanica: operaio in ospedale

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Una pala meccanica della Rap si ribalta a Palermo e un operaio finisce in ospedale

Tragedia sfiorata ieri sera a Palermo durante gli interventi di pulizia e bonifica delle cataste di rifiuti accumulate per la mancata raccolta dei giorni scorsi, quando un operaio della Rap è finito in ospedale.

Il lavoratore stava utilizzando una pala meccanica per raccogliere la spazzatura quando il mezzo si è ribaltato e poi è finito contro un muretto, prima di cadere nel vuoto. Fortunatamente, l’operaio è stato soccorso dai vigili del fuoco che lo hanno liberato dalla cabina del mezzo e poi affidato alle cure dei sanitari del 118.

La zona di via Colonna Rotta, all’altezza del civico 132, è stata completamente occupata dalle autorità per l’intervento di soccorso. Oltre ai vigili del fuoco e ai sanitari del 118, anche gli agenti delle volanti della polizia sono intervenuti per garantire la sicurezza della zona.

L’operaio coinvolto nell’incidente è stato ricoverato al Policlinico di Palermo. Durante l’incidente una Ford Focus parcheggiata nei pressi del luogo è stata anche danneggiata dai mattoni di tufo che si sono staccati dal muro.

La zona è rimasta sotto la sorveglianza dei vigili del fuoco per tutta la notte. Al momento non è ancora stata resa nota la gravità delle ferite subite dall’operaio, ma la notizia ha destato forte preoccupazione tra i cittadini.

Commenta