Tragedia tra Monreale e Palermo, muore un uomo avvolto dalle fiamme

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Tragedia tra Monreale e Palermo, muore un uomo avvolto dalle fiamme

Tragedia tra Monreale e Palermo dove un uomo è morto a causa di un incendio scoppiato all’interno del suo appartamento. È morto Vincenzo Cannarozzo, l’uomo di 78 anni, rimasto intossicato nella sua abitazione in via Frati Minori, strada che si trova al confine tra San Martino delle Scale e Palermo.

I soccorsi sono stati immediati ma non sono bastati a salvare la vita dell’uomo che aveva già segnalato parecchio fumo all’arrivo dei soccorritori. I medici del 118 hanno fatto di tutto per salvarlo ma l’uomo aveva respirato troppo fumo. Sono in corso indagini per accertare le cause dell’incendio.

Le fiamme avevano avvolto un’abitazione in via dei Frati Minori. L’uomo aveva inalato molto fumo, ed è rimasto intossicato. Le sue condizioni sono apparse subito gravi e i medici del 118 stanno hanno cercati in tutti i modi di strapparlo alla morte e di riamarlo. Sono intervenuti anche i carabinieri che indagano su quanto successo. Adesso il medico legale Dovrà decidere se restituire il corpo ai familiari oppure chiedere ulteriori indagini sulle cause della morte dell’uomo.

Commenta