Nasce nel cuore verde della Sicilia l’altalena più alta d’Europa

di Redazione Web
lettura in 3 minuti
Nasce nel cuore verde della Sicilia l'altalena più alta d'Europa

In Sicilia sta per nascere l’altalena più alta d’Europa con salti mozzafiato per momenti di pura adrenalina. Sta per sorgere nel cuore della Sicilia, in un posto unico non solo per il suo valore artistico e ambientale ma perchè di una bellezza che toglie il fiato. I lavori dell’altalena più alta d’Europa sono già iniziati e sarà pronta nel mese di agosto del 2023.

Dove sarà costruita l’altalena più alta d’Europa

L’altalena più alta d’Europa sta per essere realizzata a San Mauro Castelverde, il borgo affascinante che si trova in provincia di Palermo. Questo il luogo scelto per ospitare l’altalena più alta d’Europa. La sta costruendo la società che gestisce anche la Zipline Sicilia per dare vita, insieme alle escursioni in gommone alle gole di Tiberio, al primo parco adrenalinico ed esperienziale d’Italia. Insomma un’attrazione turistica nel cuore verde della Sicilia.

In cosa consiste l’altalena più alta d’Europa?

L’altalena gigante sorgerà proprio a pochi metri dalla zipline e sarà pronta nel mese di agosto del 2023. Avrà un’altezza di 16 metri e si troverà a ridosso si una vallata molto ripida e profonda più di 300 metri. Grazie a queste caratteristiche, conquisterà il primato di più alta d’Europa. In Italia esiste attualmente un altalena in Trentino Alto Adige che raggiunge i 15 metri, mentre la più profonda dell’Europa, con i suoi 100 metri, è ad Amsterdam.

Un panorama mozzafiato nel cuore della Sicilia, ecco cosa si vedrà

L’attrazione di San Mauro Castelverde avrà intorno un contesto molto suggestivo, che spazia dalle Madonie ai Nebrodi, per arrivare fino al mare e andare oltre con lo sguardo, verso le Isole Eolie e Ustica. Si troverà a 1000 m.s.l.m. Chi salirà sulla grande altalena di San Mauro Castelverde potrà godere di un’esperienza di volo con ruolo importante della forza gravitazionale e relativa percezione del senso di vuoto. Si tratta di un percorso con movimenti oscillatori.  Sull’altalena si potrà volare singolarmente, in coppia o in tre. Potranno farlo anche i bambini al di sopra dei 7 anni. Saranno previste tre tipologie di volo: il volo per bambini, da 5 metri, per 10 di oscillazione, a velocità ridotta; il “volo adrenalinico” da 10 metri, per 20 di oscillazione e 15 chilometri orari di velocità; il più estremo, “volo del diavolo“, che parte da 16 metri di altezza per 30 di oscillazione e raggiunge una velocità di 25 chilometri orari.

Foto dal video Youtube

Commenta