È il paradiso in terra, la spiaggia siciliana eletta la più bella d’Europa

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
È il paradiso in terra, la spiaggia siciliana eletta la più bella d'Europa

È siciliana ed è un vero e proprio paradiso terrestre. Ora è stata eletta la più bella d’Europa, superando di gran lunga le spiagge europee come quelle di Portogallo, Spagna e Grecia. Si tratta della spiaggia dell’Isola dei Conigli a Lampedusa.

Viene chiamata “piscina di Dio” dal grande cantante Domenico Modugno, che scoprì l’isola per amore e non la lascio più. Nel blu dipinto di blu si dice sia nata proprio lì.

Adesso, Ala incoronare, ancora una volta, l’isola di Lampedusa per la sua baia paradisiaca è il sito Europe-Yacht. Il portale ha stilato la classifica delle 11 migliori spiagge d’Europa raccogliendo e analizzando le recensioni e le impressioni di viaggiatori e turisti.

Il portale ha così pubblicato la classifica dei paradisi marinareschi dove andare assolutamente in vacanza e l’Isola dei Conigli ha vinto su tutti. Ha ancora una volta sbaragliato la concorrenza. Secondo i dati dell’indagine, l’88,2% degli utenti di TripAdvisor l’ha votata a cinque stelle.

Anche su Google l’isola dei Conigli non è da meno: su più di 2.500 recensioni raggiunge una media di 4,9 su 5. Praticamente sfiora la perfezione questa incantevole spiaggia siciliana che si trova in una delle isole più belle del mondo. Una volta che l’hai visto, che ti sei immerso in quelle acque cristalline, non riuscirai più a togliertelo dalla testa.

L’isola dei Conigli appartiene all’arcipelago delle isole Pelagie e si trova sulla costa sud-ovest di Lampedusa. L’isolotto in sè non è possibile raggiungerlo ma solo ammirarlo dalla spiaggia antistante o dalle acque che lo bagnano. Quello infatti è il regno incotrastato del gabbiano reale. È una delle più importanti aree protette della Sicilia.

La spiaggia che l’abbraccia è stata eletta la più bella d’Europa e d’Italia già nel 2014, 2015 e 2019 e nel 2013, addirittura, ha vinto il titolo di più bella del mondo

Commenta