Ficarra e Picone girano il nuovo film in Sicilia: al cinema a Natale

Fic&Pic8 di certo non sarà il titolo del film, ma che fa riferimento alla loro ottava prova dietro la macchina da presa

Dopo la splendida prova offerta in La stranezza e la nomination ai David di Donatello – che li ha visti superati solo da Fabrizio Gifuni, che li ha ringraziati dal palco – Ficarra e Picone tornano sul set. A Catania sono iniziate le riprese del loro nuovo film che li porterà nei cinema il prossimo Natale, del quale ancora non è stato comunicato il titolo e nel quale saranno diretti per la prima volta dal regista Francesco Amato.

Come anche nella recente serie Incastrati e nel sorprendente Spaccaossa di Vincenzo Pirrotta, Salvo Ficarra e Valentino Picone saranno anche tra gli autori di soggetto e sceneggiatura, insieme allo stesso regista, Davide Lantieri e Fabrizio Testini del film prodotto da Attilio De Razza per Tramp Limited con la collaborazione di Medusa Film.

Le riprese, secondo i piani di lavorazione, dovrebbero durare otto settimane, divise tra Catania (dove ci si avvarrà del sostegno della Film Commission locale) e Roma. Il numero otto ricorre, come dimostra la foto pubblicata dai due attori con un ciak recante la scritta Fic&Pic8, che di certo non sarà il titolo del film, ma che fa riferimento alla loro ottava prova dietro la macchina da presa – contando anche la serie Netflix. Stando a indiscrezioni, il titolo originariamente previsto era Terra secca. Sarà stato rimandato o affidato al regista Francesco Amato, già dietro la macchina da presa di Lasciati andare e 18 regali? L’appuntamento è a Natale per scoprirlo.

Ecco quello che hanno scritto sui social Ficarra e Picone: “Sono in corso a Catania le riprese del nuovo film di Ficarra e Picone, per la prima volta diretti dal regista Francesco Amato. Soggetto e sceneggiatura sono di Salvo Ficarra, Valentino Picone, Francesco Amato, Davide Lantieri e Fabrizio Testini. La produzione è di Attilio De Razza per Tramp Limited Production con la collaborazione di Medusa Film. Il film uscirà a Natale”.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale