Inaugurato il volo Palermo-Roma fiumicino di Aereoitalia

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Inaugurato il volo Palermo-Roma fiumicino di Aereoitalia

«La nostra battaglia contro il caro-voli che penalizza i siciliani segna un altro punto a favore. Un nuovo vettore collega da oggi Palermo, e dal prossimo autunno anche Catania, con Roma e Milano. Prezzi più bassi, maggiore concorrenza, più mercato, più possibilità per i nostri figli, ma anche per i turisti, di raggiungere la Sicilia». Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Renato Schifani, questa mattina nell’aeroporto “Falcone e Borsellino” di Punta Raisi, a margine della cerimonia del taglio del nastro del volo inaugurale della compagnia Aeroitalia sulla tratta Palermo-Roma Fiumicino.

oggi 1 giugno partono le operazioni dei voli di linea trigiornalieri di AeroItalia da Palermo per Roma Fiumicino.
Il velivolo che è decollato è stato il Boeing 737-800. La compagnia aerea privata italiana sarà il terzo operatore sulla rotta per la Capitale in concorrenza con ITA Airways e Ryanair.

Accanto al governatore, l’amministratore delegato di Gesap, Vito Riggio, il presidente della società di gestione dello scalo palermitano, Salvatore Burrafato, e il country manager per la Sicilia di Aeroitalia, Paolo Corona. Schifani si è imbarcato sul volo XZ2701 per la Capitale dove è atteso per impegni istituzionali. L’aereo è partito ed è arrivato a destinazione secondo gli orari previsti. «Continueremo a lavorare per contrastare il cartello tra Ita e Ryanair che va sanzionato ed eliminato. Così come andremo avanti nel nostro impegno – ha concluso il presidente della Regione – per dare ai siciliani più servizi e una migliore qualità della vita».

Commenta