Schianto tra Misilmeri e Bolognetta, muore una donna e grave il figlio

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Schianto tra Misilmeri e Bolognetta, muore una donna e grave il figlio

Incidente mortale sulla Palermo-Agrigento: perde la vita una donna di 87 anni. Un tragico incidente stradale è avvenuto sulla strada statale 121 Palermo-Agrigento, all’altezza tra i comuni di Bolognetta e Misilmeri. Tre i veicoli coinvolti: due auto, una Opel Corsa e una Peugeot 5008, e un furgone Daily Iveco.

Ad avere la peggio è stata un’anziana di 87 anni, Giuseppina Costanza, residente a Campofelice di Fitalia, che viaggiava sulla Opel Corsa insieme al figlio 44enne. La donna ha perso la vita nell’impatto. Il figlio, rimasto ferito, è stato trasportato in elisoccorso all’ospedale Civico di Palermo. L’altra automobilista, una 21enne di Mezzojuso, è stata trasportata in ambulanza in ospedale. Illeso invece il conducente del furgone.

Sul luogo dell’incidente, avvenuto al chilometro 239,500, sono intervenuti i carabinieri per i rilievi del caso e per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente. Secondo una prima ricostruzione, l’Opel Corsa avrebbe perso il controllo, urtando prima il furgone e poi l’auto con a bordo la 21enne.

A causa dell’incidente, la strada statale 121 è stata provvisoriamente chiusa al traffico tra Bolognetta e Misilmeri. Il traffico è stato deviato sulla provinciale 77. Sul posto il personale Anas per la gestione della viabilità e per il ripristino della circolazione nel più breve tempo possibile.

Commenta