Genero accoltella suocero, nuova tragedia familiare a Favara

Genero e suocero litigano fino a quando il secondo non prende un coltello e aggredisce il padre della compagna

Genero colpisce il suocero al culmine di una lite familiare. È successo a Favara, nell’agrigentino. Ecco cosa è stato ricostruito al momento.

I due avrebbero litigato per motivi familiari. Il genero avrebbe preso un coltello e avrebbe colpito ad un braccio il suocero. É successo nel primo pomeriggio di oggi, 24 maggio, all’interno di una casa in via Bivona, nel centro di Favara. A rimanere ferito è stato il suocero, un 54enne di Favara, raggiunto da una coltellata ad un braccio. È stato soccorso dal 118 ma non sarebbe in pericolo di vita.

LEGGI ANCHE: Palermo, morsi tra nuora e suocera, suocero tenta d’investire genero

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale Tenenza che hanno immediatamente individuato l’autore. Si tratta del genero. Resta adesso da ricostruire nel dettaglio come e perché sia nata la lite tra genero e suocero e da accertare le responsabilità.

Continua a leggere le notizie di DirettaSicilia, segui la nostra pagina Facebook e iscriviti al nostro canale