Era scomparso nel nulla, Francesco ritrovato dopo oltre 24 ore

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Era scomparso nel nulla, Francesco ritrovato dopo oltre 24 ore

È stato ritrovato l’uomo scomparso da Giardini Naxos. Stava andando all’aeroporto a dare il benvenuto ad alcuni amici ma non è più tornato. Dopo ore di angoscia, i familiari adesso possono tirare un sospiro di sollievo.

Francesco Borbone, di 75 anni è stato ritrovato a Capo d’Orlando. Lo dice il figlio Omar Giuseppe Borbone. “Non so a quale Santo ringraziare… Lo abbiano trovato… Io e la mia famiglia vi ringraziamo immensamente per il prezioso aiuto che ci avete dato nel cercarlo… Il mio papà in stato confusionale è stato trovato a Capo d’Orlando…”.

Francesco Borbone era scomparso ieri pomeriggio. A lanciare l’allarme erano stati i familiari che, preoccupati, si erano rivolti ai Carabinieri. L’uomo, che vive a Giardini Naxos in provincia di Messina, intorno alle 15.30 era partito in auto alla volta dell’aeroporto di Catania, poi il nulla. L’uomo non aveva cellulare con sé.
Il figlio Omar Giuseppe, sui social, aveva chiesto aiuto per il ritrovamento del padre.
Sono state allertate le forze dell’ordine, contattato gli ospedali con esito negativo.

Dopo circa 24 ore dalla scomparsa l’uomo è stato ritrovato. Era in stato confusionale ma ha potuto riabbracciare la famiglia.

Commenta