Giovane investe due ragazzini e fugge: denunciato dai Carabinieri

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Giovane investe due ragazzini e fugge: denunciato dai Carabinieri

Provoca incidente e fugge. Un giovane è stato denunciato grazie alle indagini dei carabinieri del comando di Carini, con l’aiuto dei colleghi della stazione di Terrasini. Il ragazzo, alla guida di un suv, si era scontrato con uno scooter condotto da due ragazzi a Terrasini, in provincia di Palermo, venerdì scorso intorno alle 23.30 presso l’incrocio tra via Roma e via Vittorio Emanuele. Dopo l’incidente, il conducente non si era fermato per prestare soccorso ma aveva invece deciso di fuggire, rendendosi irreperibile.

Già il giorno successivo i militari sono riusciti a rintracciare il giovane responsabile del sinistro che, oggi, è stato denunciato per mancato soccorso e dovrà rispondere delle sue azioni. Fortunatamente, i due motociclisti coinvolti nell’incidente, entrambi minorenni, non hanno subito gravi danni, anche se uno di loro ha dovuto rimanere in osservazione al pronto soccorso di Villa Sofia a Palermo per alcuni giorni.

“Vogliamo rivolgere i nostri più sentiti ringraziamenti e complimenti alla compagnia dei Carabinieri di Carini e al suo Capitano Cugusi e alla stazione dei carabinieri di Terrasini nella persona del Maresciallo Parabita, per l’impegno profuso nell’attivarsi in così breve tempo a risalire all’autore dell’incidente che ha visto coinvolti i due giovani Vitale e Rapisarda. Ai due ragazzi rinnoviamo i nostri migliori auguri di una pronta guarigione”, dice il sindaco Giosuè Maniaci

Commenta