Scompare un uomo dal Pronto soccorso, appello per ritrovare Giuseppe Neri

di Redazione Web
lettura in 2 minuti
Scompare un uomo dal Pronto soccorso, appello per ritrovare Giuseppe Neri

Scompare dal pronto soccorso un uomo e sono veri e propri momenti di ansia per i familiari che non sanno più che fine abbia fatto il proprio congiunto. Si tratta di Giuseppe Neri, un 73enne di cui si sono perse le tracce dalla sera dello scorso 15 maggio. L’uomo, di Biancavilla, residente ad Oleggio, nel novarese, e domiciliato ad Amburgo, in Germania, era rientrato qualche giorno fa in Sicilia con una nipote.

L’uomo, atterrato all’aeroporto di Fontanarossa si sarebbe sentito male. Così i parenti hanno chiamato il 118 che lo ha condotto all’ospedale San Marco di Catania per gli accertamenti del caso: l’uomo aveva gonfiore alle gambe ed era in stato confusionale, secondo quanto ricostruito.

Poi però i familiari, da qual momento, non sanno più cosa sia accaduto all’uomo. In serata avrebbero ricevuto una telefonata dall’ospedale che li avvertiva dell’allontanamento di Neri. Adesso i familiari hanno lanciato un appello, affinchè chi veda l’uomo avverta le forze dell’ordine.

Giuseppe Neri è alto 1 metro e 80, ha i capelli bianchi, corporatura robusta. Non ha documenti e neanche un telefono cellulare. Chiunque dovesse avvistarlo può segnalare la sua presenza alle forze dell’ordine. Sulla vicenda indagano i carabinieri della stazione di Biancavilla.

Commenta