Tredicenne travolto da auto pirata, ricoverato gravissimo a Palermo

di Redazione Web
lettura in 1 minuti
Tredicenne travolto da auto pirata, ricoverato gravissimo a Palermo

Un ragazzino di 13 anni è stato trasferito nel reparto di Terapia Intensiva dell’ospedale dei Bambini di Palermo dopo essere stato investito da un’auto pirata a Favara, nell’Agrigentino.

Si tratta del giovane di tredici anni proveniente da Favara, coinvolto in un incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi. Il ragazzino è stato investito da un’auto che si è data alla fuga, e il suo stato di salute viene descritto al momento come molto grave dai medici dell’ospedale pediatrico di Palermo che lo stanno assistendo. Prima di essere trasferito a Palermo, il ragazzo era già stato sottoposto a vari interventi chirurgici presso l’ospedale di Agrigento.

Il responsabile dell’incidente sarebbe un giovane diciottenne che al momento dell’impatto era alla guida di una Fiat Punto. Dopo essersi dato alla fuga, il giovane autista è tornato indietro e si è consegnato ai carabinieri. L’alcol test avrebbe rivelato la sua positività all’alcool, per questo il giovane è stato denunciato alla Procura di Agrigento per lesioni personali, fuga in caso di lesioni personali stradali e guida sotto l’influenza di bevande alcoliche. L’accaduto si è verificato in via Setti Carraro, vicino alla villetta della Pace a Favara (Ag).

Commenta